Piccione tradizionale toscano

Non è solo “viaggiatore”

Istinto “selvaggio” e curiosità sono i tratti tipizzanti il piccione selvatico, a caccia quasi perenne di bacche, granaglie e lumache. Viene avviato al macello in giovane età (3-6 mesi), quando ancora non si è mossa la bile nel duodeno (l’animale è privo di vescichetta biliare), responsabile di carni dal gusto amaro e metallico. Il colore, rosso rubino profondo, anticipa un gusto altrettanto intenso, fortemente caratteristico.

Il Produttore e il territorio di provenienza

Siamo al confine tra la Val d'Orcia e Val di Chiana; il paesaggio è quello tipico senese e ad accoglierci è un uomo dalla corpatura maestosa e dallo sguardo sincero. E' Alfio, il nostro amico, titolare della tenuta dalla quale selezioniamo carni bovine, suine, pollame e selvaggina. La natura parla di una gestione assolutamente “etica”, vocata alla valorizzazione delle ricca biodiversità del territorio, lontana da ogni ricorso alla chimica o diserbanti. In questa piacevole oasi, si vedono ad occhio suini di cinta senese correre tra i boschi per nutrirsi di ghiande, polli che ancora pascolano liberamente e mandrie dal mantello bianco e dalle corna ad arco. A colpire è l’equilibrio in cui convivono specie diverse, assieme a uliveti e vigneti, curate dall'occhio vigile del buon Alfio. E il suo carattere "da buttero"...

Abbiamo chiesto a Tommaso ...

Perchè lo fai?
La passione, innanzitutto quella nella produzione di eccellenze alimentari ed il desiderio di continuare la tradizione di famiglia.

Come tuteli l'ambiente?
Attraverso scelte agro-ambientali di agricoltura estensiva biologica e di salvaguardia di specie autoctone zootecniche, considerate da tutelare, alle quali viene prioritariamente assicurato il benessere animale.

Quale la scelta etica?
Oltre al rispetto della natura, crediamo fermamente in quello dell'uomo, cerchiamo di valorizzare le attitudini personali e di sviluppare le capacità dei singoli individui con un'incentivazione alla collaborazione e allo spirito di gruppo di lavoro.

Tommaso

Dallo stesso Produttore

Codice Prodotto Provenienza Bio
10252 Anatra muta t/z Toscana (SI) - Approfondisci
10256 Fagiano Toscana (SI) - Approfondisci
10253 Germano Toscana (SI) - Approfondisci
10954 Oca bianca Toscana (SI) - Approfondisci
10254 Pernice Toscana (SI) - Approfondisci
10337 Quaglia t/z Toscana (SI) - Approfondisci
10255 Starna Toscana (SI) Approfondisci
 Desideri maggiori informazioni? Contattaci subito...