Stefano Baldini

RESPONSABILE AREA NORD-EST

Stefano Baldini

Da piccolo a Verona, dopo la consueta visita ai nonni, si passava da “Giovanni” in Valpolicella a prendere vino e salami. Una casona di campagna, l’orologio sulla torre che guardava sull’aia, i cani nelle vigne. Contadini con il sorriso grande, il dialetto, la semplicità, il piacere di essere lì.

E poi tutti giù in cantina, grandi botti di vino, l’odore dell’uva, l’umidità della sala dove appesi stagionavano i salami. Prima di partire un bicchierino di vino e l’acqua per i bambini, nella sala dove tutta la famiglia si riuniva intorno al camino.

Genuinità, sapori, semplicità e convivialità: qualcosa mi è rimasto dentro. Un’emozione che durante l’Università di Economia mi portava a quei ricordi e mi faceva riflettere sul senso e la concretezza di quanto studiavo e sulla professione che mi apprestavo ad intraprendere.

Dopo tanti anni, spinto dal vecchio spirito e sostenuto da Silvio, ho lasciato marketing e l’industria per occuparmi di gusto e produzioni pulite.

Vorrei l’uomo al centro, una terra sana ed un futuro in equilibrio tra interessi e solidarietà. Non credo alla crescita senza sostenibilità.