Grano tenero

“Ritocchi” di un classico

Moderni ma non troppo, i grani teneri impiegati dal Molino Agostino sono il frutto di un’ibridazione con specie autoctone dell’Italia Centrale. Colpisce la cura nella individuazione del blend tra Bologna, Eletta, San Giacomo, Tiepolo e Bolina, modificato ogni anno in funzione delle caratteristiche del glutine allo scopo di garantire farine dalla non complessa utilizzazione e indubbiamente “sane”.

Codice Prodotto Provenienza Bio
10180 Farina gr. tenero integrale kg 25 Marche (AP) Approfondisci
10179 Farina gr. tenero integrale kg 5 Marche (AP) Approfondisci
10186 Farina gr. tenero integrale pietra kg 1 Marche (AP) Approfondisci
10183 Farina gr. tenero tipo 0 W190 kg 1 Marche (AP) Approfondisci
10163 Farina gr. tenero tipo 0 W190 kg 30 Marche (AP) Approfondisci
10161 Farina gr. tenero tipo 0 W190 kg 5 Marche (AP) Approfondisci
10162 Farina gr. tenero tipo 0 W300 kg 25 Marche (AP) Approfondisci
10165 Farina gr. tenero tipo 2 gr. antichi kg 25 Marche (AP) Approfondisci
10164 Farina gr. tenero tipo 2 kg 5 Marche (AP) Approfondisci

Il Produttore e il territorio di provenienza

Non è una semplice tradizione di famiglia che si tramanda di generazione in generazione, ma un valevole compimento del progetto avviato dai nonni di Roberto, convinti sostenitori della ricca biodiversità delle Marche. Ed è con il desiderio di valorizzare le proprie origini e di presevervare la crescente industrializzazione, che Roberto amplia il mulino fondato dai propri avi nell'immediato Dopoguerra. Ma se le tecniche adottate sono al passo con i tempi moderni, i principi restano invariati:  a contraddistinguere la gestione, infatti, è l’equa remunerazione dei conferitori dei grani e cereali coltivati secondo metodi rispettosi dell’ambiente, senza alcun ricorso alla chimica e ai prodotti “border line” impiegati in lavorazioni industriali o in regimi meno accort.

Ampio lo spazio riservato alla ricerca attraverso l’investimento in campi sperimentali, per consentire la riproduzione dei semi antichi di cui taluni conferitori sono custodi e per contribuire alla ricerca genetica.

Abbiamo chiesto a Roberto...

Perchè lo fai?
La passione e l'amore per il territorio, le tradizioni, il rispetto della natura e della salute, sono i valori che mi hanno portato a continuare il percorso intrapreso da mio nonno e a provare a fare sempre meglio.

Come tuteli l'ambiente?
Lavorando esclusivamente con aziende agricole locali, certificate bio e a basso impatto ambientale ed avendo convertito il nostro impianto a molino bio dedicato.

Quale la scelta etica?
Il nostro processo produttivo parte dal tema della tutela per il consumatore che mettiamo in pratica rispettando la natura, i nostri clienti e la loro salute. Promuoviamo il prodotto locale, tutelando le nostre terre piene di valori e che danno solo buoni frutti.

Roberto
 Desideri maggiori informazioni? Contattaci subito...